logoat

                                                                                         

 

itenfrdeptrues

Maschere e fiumi di alcol: decine di malori. il Carnevale diventa un ospedale da campo

carnevalePontecorvo - Tantissime le persone, specie giovani, che hanno ecceduto con le bevute e sono finiti al pronto soccorso. Un giovane ha anche rischiato il coma.  La loro voglia di divertimento è stata eccessiva. Non sono bastati i coriandoli, la musica e la classica schiuma da barba. Hanno deciso di divertirsi ancora di più, ma si sono spinti oltre fino a collassare durante l'opening della sessantacinquesima edizione del Carnevale di Pontecorvo.

È quanto accaduto ieri nella sfilata inaugurale della kermesse allegorica che si è svolta nel rione Pastine. Proprio lì, nel circuito allestito tra piazza Annunziata e piazza Giovanni Paolo II, migliaia di persone mascherate si sono ritrovate pronte a divertirsi in una giornata dal sapore primaverile. Alcuni ragazzi hanno deciso, però, di cercare un'emozione in più bevendo alcolici. Proprio l'eccessivo uso di queste bevande ha generato diversi malori con collassi in più punti del circuito del Carnevale. Ben sei le ambulanze del 118 che sono dovute intervenire nel corso della manifestazione...

leggi tutto

Fonte Ciociaria Editoriale Oggi (Edizione 20-02-2017)

 

Tantissime le persone, specie giovani, che hanno ecceduto con le bevute e sono finiti al pronto soccorso. Un giovane ha anche rischiato il coma - See more at: http://www.ciociariaoggi.it/news/cronaca/50038/maschere-e-fiumi-di-alcola-decine-di-malori-il-carnevale-diventa-un-ospedale-da-campo#sthash.MLkmVZ0y.dpuf