Bimba nata in ambulanza con l'assistenza del medico del 118

In auto verso il Goretti, partorisce sulla Pontina

part ambLe doglie insistenti e la corsa in auto col marito verso l'ospedale Santa Maria Goretti di Latina, ma il viaggio era ancora troppo lungo e hanno preferito chie­dere aiuto al 118 dopo essersi fermati  sulla  Pontina,  all' altezza dello svincolo di Borgo Montel­lo. Ieri pomeriggio i soccorritori dell'Ares hanno messo in moto la procedura  d'emergenza  per assistere una giovane madre che ha partorito in strada, a bordo di un'ambulanza. Ad assisterla il personale di un'auto medica, piombata sulla Pontina da Ci­sterna, così come l'equipaggio dell'ambulanza. 

È stato il medi­co dell'Ares a tagliare il cordone della bimba.  Un grande gesto quello dei soccorritori dell' Ares 118 che hanno dispensato tutto il calore necessario per confortare la gio­vane madre in un momento così importante, quanto difficile per le circostanze in cui si è manifestato.  Giusto un mese fa era capitato a un'altra donna di partorire in ambulanza, nei pressi dell'ingresso del pronto soccorso.

Fonte Latina Oggi (Edizione 22-03-2017)