logoat

                                                                                         

 

itenfrdeptrues

img 2021Si è svolta questa mattina, presso la Centrale Operativa di Roma, la cerimonia per la consegna degli attestati regionali di ringraziamento a tutto il personale di ARES 118 impegnato nel contrasto alla pandemia di Covid-19.Erano presenti all'evento il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, l'Assessore regionale alla Salute, Alessio D'Amato, e il Direttore Generale di ARES 118, Maria Paola Corradi.

 

“Era sentita la necessità di venire in questo luogo - ha detto Zingaretti - che, come luogo della presa in carico del paziente in emergenza, davvero è stato ed è centrale nella battaglia contro il Covid. Il lavoro fatto in questi mesi dagli operatori, sia in centrale che sui mezzi, è stato il valore aggiunto affinché le prestazioni di tutto il sistema sanitario regionale fossero adeguate, così come lo sono state.”

“Quindi era giusto tornare qui - ha concluso il Presidente - dire grazie agli operatori e dare l’idea che c’è un sistema che sta combattendo".

In rappresentanza di tutte le lavoratrici ed i lavoratori aziendali, erano presenti alla premiazione 40 operatori sanitari provenienti da tutte le macroaree territoriali ed i servizi aziendali.

"Oggi siamo qua per ringraziare gli operatori dell’emergenza - ha detto l'Assessore alla Salute, D'Amato - Io voglio ricordare che il primo soccorso in Europa, in biocontenimento, è stato fatto a Roma dagli operatori dell’Ares 118 per i coniugi cinesi presso l’hotel Palatino. A dimostrazione di una professionalità dei nostri operatori veramente straordinaria, oggi siamo qui per dirgli grazie"

Al termine della cerimonia, Zingaretti e D'Amato hanno visitato la Centrale Operativa di Roma, incontrando gli operatori e le operatrici impegnati nelle attività di soccorso.

img 2021

WhatsApp Image 2021 07 26 at 14.33.42

WhatsApp Image 2021 07 26 at 14.33.14

WhatsApp Image 2021 07 26 at 14.33.52

WhatsApp Image 2021 07 26 at 14.33.20